Separazioni

ho sempre sostenuto che ci sono casi cosi estremi che una separazione è un obligo, verso se stessi ed anche se c’è prole. Ma separarsi perchè “” cade il portacenere”” è l’assurdo che possa capitare. Personalmente non guardo l’unione di due persone dal punto di vista reliugioso che vdice che il matrimonio in chiesa è un sacramento la cosa certa è che una qualsiasi unione fatta in chiesa o in comune o non fatta in nessun posto resta ed è sempre un’unione co0ncordata da ambo i lati …. vogliamo dire un tacito giuramento        nella cattiva e buona sorte ……. questo è un dato assodato.
Ma poi subentra la prole …….. che è la conclamazione dell’unita indissolubil della FAMIGLIA  …… per chi ha incarnato questo valore con grande sacrificio i genitori portano avanti l’unione  che con i figli si rafforza.

Almeno per me è cosi.

Ma io non sono mai stato sposato ………. nessuna Donna mi ha mai voluto ………. la motivazione è molto semplice ……. ammore tanto ma di solo ammore non si campa …….. questa è la vera ragione……. Dunque posso ma possiamo dire con certezza che solo l’ammore non basta …………. la vita pratica o reale supera abbondantemente l’ammore …….. troviamo l’ammore puro solo negli scritti o poesie o storielle che sembrano delle belle favole.
In effetti se ci fate caso ….. se vediamo un film d’ammore o Lui è ricco e lei povera o Viceversa …. o sono entrambi poveri ma che poi diventannnnnnnno ricchi ……… e l’ammore trionfa.
Con figli o senza ci si SEPARA con una facilità come andare a prendere un caffè al bar …….. chi paga?
I figli sicuramene.
Mi sono stancato di scrivere ……… forse lo continuerò.

Annunci