Senza Pietà   6 comments

https://lemieemozioniinimmaginieparole.wordpress.com/2017/01/12/senza-pieta/#comments

Francuccia, forse ti da un po fastidio che ti chiami con questo nomignolo ………. ma credo ti si addice ………………. mi pias molto molto Francuccia.

Nelle persone (per fortuna non tutte) non aleggia la pazzia …………. SONO pazze

Perchè

Questo lo posso spiegare solo io che essendo un Uomo preistorico ho visto l’evoluzione della specia umana ……… sia uomo che donna, ma posso asserire anche il mondo animale si è evoluto.

Ora l’essere umano con questa EVOLUZIONE così forte e rapida ……negli ultimi 100 anni …….. che ha fatto si che l’umano assimila ed assimila giornalmente e CERCA di immaghizzinare più notizie possibili.
Ma non si rende conto che poi esce fuori …….. che chiamiam pazzia ……. ancora non abbiamo capito che il nostro cervello va usato si ma con moderazione …… in effetti basta vedere per strada ………… al minimo colpo di clak la geste inzia ad inveire l’uno contro l’altro ……… e poteri continuare.

E’ una vita che vado dicendo ……… con molta calma …………la gente ha perso anche il vero senso di fare l’amore ………………. LENTAMENTE; MOLTO LENTAMENTE …..invece la gente è sempre di corsa auff auff mai ha tempo non deve perdere tempo se fa 10 cose va per farne 11 ……… un casino.

Queste sono pazzie ………..può succedere di tutto

 

Annunci

Pubblicato 14 gennaio 2017 da Il Principe Con Un Pugno Di Mosche In Mano in Avventura

6 risposte a “Senza Pietà

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Hai proprio ragione Giovanni 🙂

    Mi piace

  2. Ciao Giovanni, non mi infastidisce il nomignolo… mi fa tenerezza mi ricorda la mia mamma e il mio papà che mi chiavano Francarella … non è uguale ma ci sei molto vicino.
    Il tuo post rispecchia molto la verità purtroppo è la mia vena ottimistica che vorrebbe non credere alla pazzia dilagante ma purtroppo come dici tu lo stress fa da padrone… tutti al massimo in qualsiasi prestazione senza un attimo di respiro e non abbiamo ancora capito che per quanto perfetto può essere il corpo umano a i suoi limiti ” come si dice se tiri troppo la corda poi si spezza”, speriamo a una presa di coscienza di tutti per saper rallentare un po il passo.
    Ti abbraccio affettuosamente Franca.

    Mi piace

Rispondi è per subitissimo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: